Al via il contest #NObullismo – voce ai giovani: una gara di idee

5 settembre 2016 | 0 commenti

Il 5 settembre alle ore 10.00 sono state aperte le iscrizioni al contest #NObullismo – voce ai giovani: una gara di idee. Un progetto ambizioso e di alto valore sociale con il quale vogliamo aiutare i giovani e giovanissimi a riflettere su #bullismo e #cyberbullismo.

Due fenomeni violenti e altrettanto pericolosi che toccano i ragazzi in una fase molto delicata della loro vita: l’adolescenza e la preadolescenza. Per bullismo e cyberbullismo non esistono differenze di genere. Ad essere vittime e bulli sono sia ragazzi che ragazze.

aied-roma-no-bullismo-banner-fbCon la gara di idee #NObullismo chiediamo a tutti coloro che hanno tra i 15 e i 30 anni di proporre una o più idee per contrastare e prevenire il fenomeno.
Per la prima volta ad essere chiamati all’azione ci saranno anche i giovani che non hanno compiuto la maggiore età. Loro, infatti, sono i più vicini al fenomeno e siamo certi che da loro arriveranno consigli preziosi.

Per candidare la propria idea c’è tempo fino al 7 novembre 2016. L’idea migliore verrà premiata durante la giornata di chiusura del contest che si terrà a Roma a fine novembre. In quell’occasione, il team vincitore riceverà un premio di 2.000 euro in denaro.

Prima di lasciarvi vi ricordiamo che fino al 31 ottobre è disponibile un sondaggio anonimo con il quale vogliamo indagare più a fondo il tema, a partire dalla voce delle vittime di bullismo. Vi invitiamo, quindi, a partecipare e ad aiutarci a far girare la voce.

Tutto quello che vi serve per prendere parte al cambiamento e prendere parte a #NObullismo – voce ai giovani: una gara di idee è su www.aied-roma.it/nobullismo.

 


I commenti sono chiusi.